Parliamo di "While My Guitar Gently Weeps", brano dei Beatles del 1968 scritto da George Harrison. L'assolo di chitarra fu suonato Clapton.

(06 maggio 2021) Raccontiamo la genesi e la storia di "While My Guitar Gently Weeps", una canzone energica e toccante, il cui testo si interroga sulla natura dell'uomo e sulla corruzione a cui è soggetto. Si tratta di un brano - scritto, composto e cantato da George Harrison - che rappresenta uno dei vertici assoluti della discografia dei Beatles sia nell'esecuzione che negli arrangiamenti, ed è contenuto nell'album "The Beatles" del 1968, famoso come "white album". In fase di registrazione, Harrison non era pianamente convinto del suo assolo di chitarra, e così chiese aiuto all'amico Eric Clapton che fornì, con la sua collaborazione, una delle migliori performance della sua carriera, anche se chiese di non essere accreditato.

LINK ALLA HOME PAGE DI RADIO NONSOLOSUONI

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Privacy Policy