Sin��ad O'Connor parla male di Prince, ricordando il comportamento aggressivo della rock star durante un loro incontro nel 1990.

(24 maggio 2021) Oggi diamo spazio a Sin��ad O'Connor, riportando le sue parole pronunciate in una intervista del 18 maggio al New York Times: "Per fare il musicista devi essere pazzo, ma c'�� una bella differenza fra l'essere pazzo e l'essere violento con le donne". La cantante irlandese �� infatti tornata a parlare di un episodio risalente a oltre 30 anni fa, ovvero ai tempi del grande successo di "Nothing Compares 2 U" - canzone scritta e composta da Prince e da lei interpretata nel 1990 -, accusando proprio la rock star americana scomparsa nel 2016, di averla terrorizzata con un comportamento aggressivo che, dai rimproveri �� degenerato fino alle botte, con lei, costretta persino a fuggire da un inseguimento in auto. Il tutto, si sarebbe scatenato durante un loro incontro, nella villa di lui, a Hollywood.
Tornando alla musica, ricordiamo poi l'album "I Do Not Want What I Haven't Got" che, oltre a "Nothing Compares 2 U" conteneva anche la hit "Jump in the River".

LINK ALLA HOME PAGE DI RADIO NONSOLOSUONI

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Privacy Policy