Dedichiamo questa puntata a Gaetano Curreri, che il 31 luglio ha accusato un malore durante il concerto a San Benedetto del Tronto.

(02 agosto 2021) Dedichiamo questa puntata ad un amatissimo protagonista della musica italiana, lui �� il cantante e leader degli Stadio ma anche un importante e prolifico autore per altri artisti, stiamo parlando naturalmente di Gaetano Curreri, 69 anni, che nella serata del 30 luglio �� stato colto da un malore durante il concerto a San Benedetto del Tronto, quando, mentre si esibiva con il Solis String Quartet e stava per cantare Piazza Grande di Lucio Dalla, si �� accasciato sul palcoscenico. I primi soccorsi gli sono stati portati da un medico che stava assistendo allo spettacolo, poi l'artista bolognese �� stato trasferito d'urgenza all'ospedale di Ascoli Piceno nel reparto di terapia intensiva cardiologica.
Fortunatamente, gi�� nella giornata di sabato 31 luglio la band degli Stadio con un post su Facebook tranquillizzava i fan dicendo: "Siamo veramente felici di comunicarvi che Gaetano ha superato brillantemente l'infarto, adesso sta bene���..". In calce al post degli Stadio - che leggiamo per intero nella puntata - migliaia i messaggi di sostegno e buona guarigione, tra i quali anche quelli di molti suoi colleghi. Anche Vasco Rossi ha mandato un messaggio all'amico, scrivendo su Instagram: "Forza Gaetano! Sei una roccia!" e pubblicando anche una foto dei due insieme.
Proprio con il rocker di Zocca, Curreri ha firmato meravigliose canzoni, molte delle quali per delle donne, ad esempio Irene Grandi, Laura Pausini, Noemi, ma forse la pi�� famosa per una donna �� quella scritta per Patty Pravo intitolata "E dimmi che non vuoi morire", di cui vi parliamo in questa puntata e con la quale vogliamo celebrare la bravura e la sensibilit�� di Gaetano Curreri.

LINK ALLA HOME PAGE DI RADIO NONSOLOSUONI

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Privacy Policy