Parliamo di Ringo Starr, che ha annunciato l'uscita del suo nuovo EP; con l'ex batterista dei Beatles torniamo poi al 1973.

(28 agosto 2021) Parliamo di Ringo Starr, un dei due ex Beatles - insieme a Paul McCartney - ancora attivi sulla scena e in vita. Lo facciamo, perch�� quello che negli anni 60 fu il mitico batterista del quartetto musicale di Liverpool - che segn�� indelebilmente la storia del Rock - , ancora oggi, all'et�� di 81 anni, continua a fare con molto entusiasmo ed energia il suo lavoro di musicista e cantante, tanto da incidere periodicamente degli EP; l'ultimo, come annunciato questo agosto, sar�� pubblicato il 24 settembre e si intitola "Change the world". Si tratta appunto di un mini album che contiene 4 nuovi brani, tutti registrati nel suo studio casalingo di Roccabella West e che sono il frutto di molte collaborazioni eccellenti, delle quali vi raccontiamo in questa puntata. Tanta positivit�� dunque da parte di questo artista, che ha dichiarato di essersi vaccinato in maniera completa contro il Covid-19 e che, come tanti altri cantanti, ha dovuto cancellare pi�� volte, a causa della pandemia, il tour previsto nei mesi scorsi.
Per concludere la puntata facciamo, infine, un tuffo nel passato, per parlarvi di un grande successo da solista di Ringo Starr, arrivato dopo i fasti con i Beatles e lo scioglimento della band nel 1970. Infatti, nel 1973 usc�� l'album intitolato "Ringo" che - trainato dal singolo "Photograph" scritto insieme all'amico ed ex compagno di band George Harrison -, arriv�� in testa alla classifica americana e divenne un successo mondiale.

LINK ALLA HOME PAGE DI RADIO NONSOLOSUONI

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Privacy Policy