Festeggiamo Bob Geldof, il cantante che, nel 1985, diede vita al mega concerto benefico "Live Aid". Ricordiamo, poi, una sua hit del 1979...

(09 ottobre 2021) Per alcuni artisti dei quali ricordiamo la scomparsa a volte, purtroppo, anche se è un modo per celebrarli, di altri festeggiamo virtualmente il compleanno, ed è anche il caso di oggi con questa puntata. Il protagonista, il festeggiato, è irlandese e il suo nome è associato ad uno degli eventi più noti della storia della musica, parliamo infatti di Sir Bob Geldof. Per lui il 5 ottobre è stata una data importante, lui che ha creato proprio un evento che ha cambiato la sensibilità del mondo musicale e del mondo intero. Bono e The Edge, degli U2 naturalmente, irlandesi come lui, sono stati i primi a fargli gli auguri di recente. Ma ripercorriamo la storia di colui che ha creato proprio il "Live Aid" del 1985. Bisogna tornare a dieci anni prima, a quel 1975 in cui Bob Geldof nato da genitori cattolici, in una Irlanda piuttosto tumultuosa e agitata, iniziava l'avventura nel mondo della musica con la formazione dei Boomtown Rats......

LINK ALLA HOME PAGE DI RADIO NONSOLOSUONI

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Privacy Policy